Momenti di svago e di comunità per tutti, perché insieme si è più forti!

Il Centro Servizi Villa Altichiero  adotta la carta dei servizi e la mette a disposizione dei propri fruitori per consentire loro di esercitare consapevolmente il proprio diritto di scelta.

“Villa Altichiero”, gestito dalla San Marco s.r.l., è un Centro Servizi  per anziani non autosufficienti dotato di 107 posti letto

Per anziani

Il Centro Diurno Villa Altichiero, situato all'interno dell'omonimo Centro Servizi, accoglie ed assiste anziani non autosufficienti che necessitano di supervisione, tutela, sostegno e aiuto nello svolgimento di attività quotidiane.

Per anziani non autosufficienti

Il  ricovero  residenziale  rappresenta  la  modalità  classica,  a  lungo  termine,  per  rispondere  ai problemi sociali, sanitari ed assistenziali delle persone anziane che per diversi motivi non possono più rimanere nel loro ambiente di vita.

Home

Centro Diurno  

Il Centro Diurno “Villa Altichiero” offre assistenza semiresidenziale a persone anziane non autosufficienti. L’offerta è rivolta a quegli anziani che ancora sono in grado di risiedere presso il proprio domicilio ed è volta a ritardare l’istituzionalizzazione e il decadimento psico-fisico dell’anziano.

Assicura assistenza continuativa, anche riabilitativa, garantita da personale qualificato, professionalmente formato ed esperto. Gestisce attività ricreative, motorie, di socializzazione e attività di animazione.

Il Centro è accreditato per un massimo di 12 presenze giornaliere.

Per i dettagli sui servizi offerti si invita a consultare la Carta dei Servizi.

 

Il Centro Diurno offre un servizio semiresidenziale rivolto ad anziani con vario grado di non autosufficienza, che hanno bisogni socio sanitari difficilmente gestibili al domicilio ma ancora tali da non richiedere il ricovero a tempo pieno.

Il Centro Diurno è finalizzato al recupero, mantenimento, rallentamento della perdita del grado di autonomia fisica e psichica della persona, offrendo un sostegno integrato alla vita quotidiana e valorizzando le funzioni residue della persona.

Costituisce altresì un supporto alla famiglia su cui grava il peso assistenziale di soggetti non più del tutto autosufficienti.